Al via la campagna di vaccinazione per contrastare l’influenza

io combatto influenza

Verrà somministrato un vaccino quadrivalente, secondo le indicazioni dell’Organizzazione mondiale della Sanità. Così come accade già da qualche anno la vaccinazione antinfluenzale è prevalentemente effettuata dal medico di medicina generale che dispone degli elenchi dei pazienti che rientrano nelle categorie coinvolte. Le persone a più alto rischio sono gli anziani e coloro che, di qualsiasi età, presentano patologie particolari (Asma e malattie respiratorie, Malattie epatiche, Diabete, Malattie metaboliche, Malattie cardiache, Diminuite difese immunitarie, Malattie renali).

Vaccinarsi ogni anno è la misura preventiva più efficace contro l’influenza.  Ricordiamo che sarà sempre disponibile accedere anche agli ambulatori del servizio di Igiene e Sanità Pubblica (SISP) dell’Asl di Vercelli in

tutte le sedi: Vercelli – piastra ambulatoriale – Santhià in corso Matteotti 24, Cigliano in Via Garavoglia 5, Borgosesia  presso Ospedale, Gattinara Corso Vercelli 159, Varallo Casa della Salute. Tutti gli orari degli ambulatori sono disponibili sul sito www.aslvc.piemonte.it. Per informazioni è possibile telefonare al Servizio di Igiene e Sanità Pubblica: Vercelli 0161593030 –0161593016; Borgosesia 0163426721 o 0163426722.

L’Asl di Vercelli ha scelto di promuovere quest’anno una campagna di comunicazione con testimonial dedicati, rappresentanti delle principali categorie interessate e veicolata anche attraverso i social con #iocombattoinfluenza. 

Obiettivo dell’Asl Vc è anche quello di ampliare il livello di copertura vaccinale negli operatori sanitari. Per tale ragione sono state previste una serie di attività per favorire la possibilità di vaccinazione, oltre che attraverso la medicina del lavoro, anche nei reparti. Uno degli scopi della vaccinazione antinfluenzale è, infatti, quello di assicurare una adeguata copertura immunitaria nei confronti di tutti coloro che lavorano in settori di pubblica utilità. 

La vaccinazione antinfluenzale assicura  la prevenzione delle forme gravi e complicate di influenza e la riduzione della mortalità nelle persone a rischio di malattia grave. 

Un atto di sanità pubblica. Così l’ha definito il direttore sanitario dell’Asl di Vercelli Arturo Pasqualucci oggi in occasione della conferenza stampa, voluta per comunicare le attività che l’Asl porterà avanti per alimentare una maggiore consapevolezza e favorire un’ampia adesione.

Orari Ambulatori

POST IT GIALLO PUNTNA ARGENTO scritta blu

ASL VC - Azienda Sanitaria Locale di Vercelli
Sede Legale: C.so Mario Abbiate n. 21 - 13100 - Vercelli
Telefono centralino: 0161-593111 - Centralino Borgosesia: 0163-426111
E-mail certificata: aslvercelli@pec.aslvc.piemonte.it - CODICE FISCALE E PARTITA IVA 01811110020

Codice Unico Ufficio di IPA dell'A.S.L. "VC": UF9H8T

                    Redazione sito web a cura Settore Comunicazione ASL VC - Informativa sulla Privacy Logo di certificazione dell'accessibilità del sito secondo gli standard W3C tripla A