SPP

Servizio di Prevenzione e Protezione - SPP

 

Responsabile:  Francesca Vajo

Ubicazione

Ospedale Sant’Andrea, Corso Mario Abbiate nr. 21 - 5° piano - Percorso D

 

Numeri di telefono

Responsabile Tel 0161/593066    
Segreteria amministrativa Tel  0161/593411
ASPP 0161/593987 – 988
Email: spp@aslvc.piemonte.it

 


Attività

Il Servizio di Prevenzione e Protezione (S.P.P.) è l’insieme delle persone, sistemi e mezziesterni o interni all’Azienda finalizzati all’attività di prevenzione e protezione dai rischi professionali per i lavoratori dell’Azienda ovvero delle unità produttive.

Svolge un ruolo di consulenza tecnico/scientifica al datore di lavoro (Direttore Generale) con compiti di analisi, valutazione, proposta e indirizzo.

La Struttura articola le proprie funzioni nei seguenti settori di attività:

attivita' tecnica

  • analisi dei fattori di rischio e valutazione dei rischi con l’obiettivo del contenimento degli stessi, mediante:
  • individuazione di misure di prevenzione e protezione, che comprendono misure tecniche, impiantistiche, comportamentali, organizzative, informative e formative, nel rispetto della normativa vigente sulla base della specifica conoscenza dell’organizzazione aziendale in collaborazione con gli altri soggetti della prevenzione (Medico Competente, Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza) ex art. 33 del D.Lgs 81/2008 e s.m.i;
  • consulenza e pareri per la sicurezza alle varie strutture aziendali;
  • formulazione di pareri preventivi su progetti edilizi (ambienti di lavoro) e fornitura di attrezzature di lavoro;
  • individuazione dei rischi interferenziali e collaborazione alla stesura, da parte del RUP, del Documento Unico Valutazione Rischi Interferenziali (DUVRI), ove previsto;
  • partecipazione alle consultazioni in materia di tutela della salute e di sicurezza, nonché alla riunione periodica di cui all’art. 35;
  • gestione delle emergenze: stesura dei piani di emergenza di cui all'art. 43 e segg. (Sez. VI Dlgs 81/08).
  • verifica della conformità dell'Azienda, in riferimento alla legislazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro (Due diligence);
  • individuazione dei livelli di rischio in relazione ai singoli pericoli nelle diverse Strutture;
  • individuazione dei livelli di rischio presenti, sulla base delle singole attività svolte dagli operatori, in funzione delle mansioni loro assegnate;

attivita' di formazione

  • gestione e realizzazione dei programmi di informazione e formazione dei lavoratori sui rischi generali e specifici;
  • predisposizione dei progetti formativi aziendali ai sensi del Dlgs 81/08 e smi;
  • gestione e realizzazione degli eventi formativi aziendali in materia di salute e di sicurezza sul lavoro;

attivita' certificativa

  • gestione del SGSL (Sistema di Gestione della Sicurezza sul Lavoro) secondo norma OHSAS 18001:2007
  • individuazione di metodologie per lo sviluppo del sistema sicurezza integrato con i sistemi qualità dell'Azienda
  • supporto ai processi di accreditamento istituzionale (D.C.R. n. 616-3149 del 22/2/2000).

 

Manualistica

Regolamento contratti ai fini della sicurezza:

Materiale scaricabile:

ASL VC - Azienda Sanitaria Locale di Vercelli
Sede Legale: C.so Mario Abbiate n. 21 - 13100 - Vercelli
Telefono centralino: 0161-593111 - Centralino Borgosesia: 0163-426111
E-mail certificata: aslvercelli@pec.aslvc.piemonte.it - CODICE FISCALE E PARTITA IVA 01811110020

Codice Unico Ufficio di IPA dell'A.S.L. "VC": UF9H8T

                    Redazione sito web a cura Settore Comunicazione ASL VC - Informativa sulla Privacy Logo di certificazione dell'accessibilità del sito secondo gli standard W3C tripla A