Centro Accoglienza e Servizi - C.A.S.

Il CAS fa capo alla S.C. Oncologia diretta dalla Dr.ssa Elvira De Marino

 

Referente: Domenico Manachino

 

 

Il “Centro Accoglienza e Servizi” (C.A.S.) nasce nel dicembre del 2003 quale “struttura operativa collocata nel Dipartimento Oncologico di ogni Polo e presso i Servizi Oncologici di ogni Azienda afferente, con compiti di informazione e accoglienza dei nuovi pazienti oncologici, nonché con compiti amministrativo-gestionali e di supporto al percorso diagnostico-terapeutico di tutti i pazienti oncologici ” (Deliberazione della Giunta Regionale del Piemonte n. 26-10193 del 1 agosto 2003).

La struttura nasce quindi per espressa volontà della Regione Piemonte al fine di offrire all'utente un servizio di grande utilità pratica volto a facilitare l'accesso alle strutture e a semplificare il percorso terapeutico, garantendo nel contempo la continua interazione tra il paziente e la Rete Oncologica del Piemonte e della Valle d'Aosta.

Il C.A.S. “accoglie” il paziente che giunge per la prima volta con un sospetto diagnostico o una diagnosi di neoplasia ai servizi del Nostro Ospedale: il personale di segreteria del Centro Accoglienza registra i dati anagrafici del paziente e l'infermiere ne raccoglie, in un colloquio di accoglienza, i dati sanitari e strumentali più significativi.

Il paziente viene poi indirizzato al medico specialista di competenza che effettua la prima visita ed elabora il percorso diagnostico-terapeutico; il personale del C.A.S. provvede quindi alla programmazione e alla prenotazione degli esami necessari.

Il CAS oltre che dai Pazienti e famigliari, è di riferimento per i Medici di Famiglia e per altri specialisti, in quanto assicura non solo la “presa in carico” iniziale dei nuovi pazienti ma anche il “mantenimento in carico” al termine di ogni ciclo terapeutico dei stessi , programmando le visite di “follow-up” (controllo nel tempo del paziente) conservando traccia dell'intero percorso.

 

Contatti

Sede di Vercelli

Tel 0161/593242 - Fax 0161/5933122

e-mail cas@aslvc.piemonte.it

 

Sede di Borgosesia

Tel 0163/426336

e-mail cas@aslvc.piemonte.it

 

Ubicazione

Sede di Vercelli:

Ospedale Sant’Andrea Corso Mario Abbiate 21 – piano terra, percorso D, viola

 

Sede di Borgosesia:

Ospedale SS Pietro e Paolo Via A.F. Ilorini Mo 20 – 1° piano, percorso arancione

 

 

Orari al Pubblico

Vercelli:           dal lunedì al venerdì
8.30 - 12.30 / 13.00 - 15.30
 
Borgosesia:     lunedì, mercoledì e venerdì
10.00 - 12.00 / 13.00 - 15.30
 
 martedì e giovedì
9.00 - 12.00 / 12.30 - 15.00

 

Attività

Prime visite Oncologiche CAS e follow up oncologico a Vercelli, Gattinara e Borgosesia.

Centro d’ assistenza

Apertura della scheda oncologica

Valutazione dell'iter diagnostico:

  • prenotazione degli esami necessari nel percorso diagnostico terapeutico del paziente oncologico con canali preferenziali anche fuori ASL
  • organizzazione della valutazione nei gruppi interdisciplinari di cure
  • raccolta e consegna degli esiti
  • verifica periodica del percorso del paziente

 

Progetti in corso

Verifica della situazione assistenziale: esenzione del ticket cod. 048

Abolizione di ogni iter burocratico a carico del paziente:

  • nessuna impegnativa richiesta per prestazioni interne alla nostra ASL
  • gestione dei trasporti in caso di esami fuori sede attraverso associazioni di volontariato
  • raccolta dei referti
  • supporto organizzativo durante tutto il percorso
  • programmazione del follow up
  • inserimento dei casi clinici nei gruppi interdisciplinari e cure (GIC).

 

ASL VC - Azienda Sanitaria Locale di Vercelli
Sede Legale: C.so Mario Abbiate n. 21 - 13100 - Vercelli
Telefono centralino: 0161-593111 - Centralino Borgosesia: 0163-426111
E-mail certificata: aslvercelli@pec.aslvc.piemonte.it - CODICE FISCALE E PARTITA IVA 01811110020 - Privacy
Codice Unico Ufficio di IPA dell'A.S.L. "VC": UF9H8T

                    Redazione sito web a cura Settore Comunicazione ASL VC Logo di certificazione dell'accessibilità del sito secondo gli standard W3C tripla A