Gli appuntamenti del percorso DEDALO - Meraviglia e stupore (Gocce di Memoria)

rosso sfumato tutto

percorso meraviglia stupore

 

 

 

INVITO ALL'ARTE:

"GOCCE DI MEMORIA" Visita guidata alla mostra fotografica “Vercelli. Scatti nel tempo: la città fotografata da Andrea Tarchetti tra Otto e Novecento” per stupirsi di fronte alla bellezza del passato e risvegliare la memoria attraverso le immagini della città com’era.
Per informazioni e prenotazioni: 0161/252764 – email: didattica@museoborgogna.it POST IT GIALLO PUNTNA ARGENTO scritta blu

DOVE E QUANDO:

Museo Borgogna - Via A. Borgogna 4 - fino al 25 febbraio

Su prenotazione visite guidate nei giorni: giovedì 15 febbraio ore 15.30-17.00  e  mercoledì 21 febbraio ore 10.00-11.30

 

Ed inoltre, tutti i dettagli delle attività pratiche (pomeriggi danzanti, meditazione tibetana) e le attività della sezione "Invito all'arte" sono consultabili alla pagina del Progetto Dedalo - Percorso del Muoversi insieme

Il progetto Dedalo spicca il volo - al via le attività

UFFICIALE

E' stato ufficialmente presentato alla stampa il Progetto"Dedalo, volare sugli anni".

Si tratta di una iniziativa di educazione e  cultura in materia di salute e benessere promossa dall’Asl di Vercelli, con la Collaborazione del Comune di Vercelli e dell’Università del Piemonte Orientale. Attività e manifestazioni promosse per fornire ai cittadini vercellesi adulti (ma anche ai giovani) alcuni strumenti per promuovere un invecchiamento sano e attivo. POST IT GIALLO PUNTNA ARGENTO scritta blu

Leggi il comunicato

Maggiori informazioni sul Progetto DEDALO

 

Altro importante riconoscimento per un professionista del Sant'Andrea: il Prof. Mario Malerba nel consiglio nazionale AIPO

malerbaIl Prof. Mario Malerba, Direttore della S.C. di Pneumologia della nostra ASL nell'ambito della collaborazione con l'UPO, è stato nominato nel direttivo nazionale di AIPO (Associazione Italiana Pneumologi Ospedalieri) con il ruolo di responsabile dell'unità di studio e ricerca denominata "BPCO, asma e malattie croniche".

La Direzione dell'ASL VC non può che ribadire soddisfazione per il riconoscimento attribuito a un proprio professionista, che ulteriormente documenta la qualità e professionalità di coloro che operano in questa Azienda.