Anagrafe Canina

DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE S.C. VETERINARIO AREA A “SPORTELLO ANIMALI D’AFFEZIONE”

E-mail: sportello.animali@aslvc.piemonte.it

Cos’è l’anagrafe canina

E’ un archivio dei dati dei cani e dei loro proprietari raccolti in modo informatizzato. Ha lo scopo di contrastare il fenomeno dell’abbandono e di consentire il rintraccio dei cani smarriti. Il Piemonte ha una propria Anagrafe canina regionale che è collegata all’Anagrafe Nazionale

L’identificazione dei cani


caninaDal 5 novembre 2004 l’unico sistema ammesso per l’identificazione dei cani è quello con microchip che ha sostituito il tatuaggio.
E’ obbligatorio per legge registrare i cani all’anagrafe ed identificarli con microchip. Il proprietario deve provvedervi entro 60 giorni dalla nascita e comunque prima della cessione.
Se il cane ha tatuaggio ben leggibile, applicato anteriormente al 1° gennaio 2005 è considerato identificato e non è obbligatorio applicare il “microchip. Tuttavia questo sistema viene raccomandato perché più affidabile e spesso vincolante per condurre il cane in altre Regioni e/o all’Estero ai fini della profilassi per la rabbia.

randagioCos’è il microchip

Il microchip è costituito da una piccola capsula biocompatibile che viene inserita sottocute con un’iniezione nella regione laterale sinistra del collo. Il congegno elettronico in essa contenuta permette ad un lettore posto a breve distanza (alcuni cm) di rilevarne il codice numerico di 15 cifre.

Chi lo applica

Il microchip viene applicato nelle sedi Asl al prezzo di 3.50 euro per cane o 3.00 euro per cane, se in cucciolata, a titolo di rimborso del costo microchip. Il microchip può anche essere applicato da Veterinari libero professionisti autorizzati con il pagamento della prestazione secondo il loro tariffario.
Il Veterinario dopo l’applicazione del microchip provvederà a rilasciare apposito certificato d’identificazione ed a registrare tutti i dati nel programma informatizzato dell’anagrafe canina regionale.

microchip

Le sedi di applicazione del microchip nella Asl VC

È possibile fare applicare il microchip nelle seguenti sedi previa prenotazione:

Vercelli - Buronzo
Tel. 0161 5930900161 593039

Gattinara - Borgosesia - Varallo - Coggiola
Tel. 0163 426820

Santhià - Cigliano
Tel. 0161 929283

Sono inoltre eseguite sedute di identifica­zione straordinarie presso i Comuni singoli o associati
Scarica la locandina informativa "Randagio a chi ?"

tatuaggioSe il cane ha tatuaggio illeggibile?


Nel caso in cui il cane fosse già identificato con tatuaggio divenuto illeggibile il microchip verrà applicato gratuitamente (senza neppure il rimborso del costo del microchip) dai Veterinari dell’Asl VC previa prenotazione e consegna del certificato di tatuaggio.

italia

 

Se il cane proviene da fuori Regione?


Se il cane è stato identificato con tatuaggio o microchip in altra Regione bisognerà, entro 15 giorni, farlo iscrivere dalla propria Asl all’Anagrafe canina della Regione Piemonte compilando apposito modulo allegato 2 (scaricabile a fondo pagina ) e, nel caso in cui non si sia in possesso del certificato originario di identificazione, si dovrà far verificare l’identità da un Veterinario pubblico o privato.

passaportoSe il cane proviene dall’Estero?


Se il cane proviene dall’estero dovrà essere in possesso di Passaporto (Nota Informativa) rilasciato nel paese d’origine e l’identificazione e corrispondenza del cane andrà verificata, entro 15 giorni, da un Veterinario per l’inserimento nella banca dati della Regione Piemonte.
Si ricorda che non possono essere introdotti in Italia cani di provenienza estera senza i regolari documenti sanitari di identificazione e passaporto.
E’ vietata altresì l’importazione di cuccioli di cane con meno di 2 mesi di età.

 

La cessione del cane


Il passaggio di proprietà del cane deve essere autocertificato dai due contraenti mediante il modulo allegato 4 (scaricabile a fondo pagina) .
Entro 15 giorni, chi cede il cane, deve consegnare la copia dell’allegato 4, firmata in originale, accompagnata dalla fotocopia dei documenti dei firmatari, alle sedi del Servizio Veterinario della Asl.

Variazione della residenza / della sede abituale di detenzione del cane
Entro 15 giorni, il proprietario o detentore deve comunicare al Servizio Veterinario della Asl, ogni variazione di residenza o di luogo di detenzione del cane mediante la compilazione del modulo allegato 5 (scaricabile a fondo pagina)

 

La segnalazione di morte del cane

Entro 15 giorni, il proprietario o detentore deve comunicare al Servizio Veterinario della Asl il decesso del cane mediante la compilazione del modulo allegato 7
Il decesso del cane può anche essere registrato direttamente dal proprietario collegandosi al sito dell’anagrafe canina: http://www.arvetpiemonte.it/segnalazioni/decesso


Lo smarrimento del cane

Bisogna segnalare entro 3 giorni, lo smarrimento del proprio cane alla Polizia Municipale, mediante la compilazione del modulo allegato 6 oppure la registrazione può essere fatta direttamente collegandosi al sito dell’anagrafe canina: http://www.arvetpiemonte.it/segnalazioni/smarrimento
Il ritrovamento del cane smarrito deve essere registrato sul sito dell’anagrafe canina:
http://www.arvetpiemonte.it/segnalazioni/ritrovamento

 

Il ritrovamento di un cane vagante

Si deve segnalare, nel più breve tempo possibile, mediante la compilazione del modulo allegato 8, il ritrovamento di ogni cane vagante agli Organi di Polizia che provvederanno a fare intervenire personale autorizzato alla cattura e al trasporto presso il canile convenzionato. Qui sarà sottoposto a visite veterinarie e ad un periodo di osservazione prima di essere reso al proprietario o regolarmente affidato.
Ai fini della profilassi per la rabbia non si deve entrare in contatto con animali sconosciuti e/o selvatici.
(opuscolo del Ministero ------ opuscolo della Regione Piemonte)

 

La normativa di riferimento

Modulistica

Download
Allegato 1: identificazione cane

pdf

word

Allegato 2: registrazione di cane nato ed identificato fuori dal Piemonte

pdf

word
Allegato 3: cane non identificato

pdf

word
Allegato 4: segnalazione di cessione del cane

pdf

word

Allegato 5: variazione di residenza o di luogo di detenzione del cane

pdf

word

Allegato 6: denuncia smarimento

pdf

word

Allegato 7: denuncia di morte del cane

pdf

word

Allegato 8: segnalazione di un cane vagante o randagio

pdf

word

ASL VC - Azienda Sanitaria Locale di Vercelli
Sede Legale: C.so Mario Abbiate n. 21 - 13100 - Vercelli
Telefono centralino: 0161-593111 - Centralino Borgosesia: 0163-426111
E-mail certificata: aslvercelli@pec.aslvc.piemonte.it - CODICE FISCALE E PARTITA IVA 01811110020

Codice Unico Ufficio di IPA dell'A.S.L. "VC": UF9H8T

                    Redazione sito web a cura Settore Comunicazione ASL VC - Informativa sulla Privacy Logo di certificazione dell'accessibilità del sito secondo gli standard W3C tripla A