attività fisica

Il movimento come cultura. Nell’ambito delle iniziative promosse per la giornata mondiale dell’attività fisica, celebrata in tutta Italia il 6 aprile, l’Asl di Vercelli prosegue il programma costante di appuntamenti orientati a favorire l’attività fisica come stile di vita.Logo principale

Nell’ambito di “Dedalo Volare sugli anni”, il progetto promosso dall’Asl di Vercelli, dal Comune di Vercelli e dall’Università del Piemonte Orientale - finalizzato a sostenere nella popolazione vercellese stili di vita salutari – sono stati attivati quattro percorsi di salute: uno improntato sulla sana alimentazione, uno sull’attività fisica, uno sul benessere psicofisico e intellettuale ed uno sulla scoperta del territorio.

Le iniziative proposte per promuovere l’attività fisica comprendono

gruppi di cammino, ginnastica dolce, acqua Gym, ginnastica posturale, gym walking, nordik walking ed ancora escursioni in natura coniugando esercizio fisico e scoperta del territorio. Si tratta di attività di dimostrata efficacia nel rallentare l’esordio e la progressione delle cronicità , favorendo un buon livello di qualità di vita.  

L'ASL VC, insieme al Comitato Territoriale dell’Unione Italiana Sport per Tutti (UISP) ed in collaborazione con il Comune di Vercelli, già da tempo ha promosso un progetto per favorire la partecipazione a corsi di attività fisica adattata (AFA). Si tratta di programmi di attivazione fisica rivolti a soggetti portatori di particolari patologie che possono giovarsi di programmi di esercizio fisico, non sanitari,finalizzati a modificare lo stile di vita e migliorare le disabilità presenti.                              

In accordo con le indicazioni dell’OMS, il Piano Nazionale, Regionale e Locale della Prevenzione individuano come obiettivo di prevenzione per la popolazione di ogni età l’incoraggiamento a svolgere attività fisica in modo graduale e costante.